Bitcoin semplice di Erik Voorhees

Che cosa è Bitcoin?
Tutto quello che avreste pensato di chiedere e di più

Con Erik Voorhees · 15 ottobre 2014

Bitcoin ha preso il mondo dalla tempesta. Eppure, quando la maggior parte gente sente su di esso, sia per la prima o la decima volta, hanno una semplice domanda: Che cos’è?”

Come un’automobile, Bitcoin è tecnicamente molto avanzato, e può essere estremamente complicato, a seconda di quanto volete sapere su di esso. Ma anche come un’automobile, non è in realtà bisogno di sapere molto sui dettagli tecnici di Bitcoin, al fine di utilizzare, e in modo che per cambiare il modo di guardare il mondo.

Ecco quello che dovete sapere. In generale, Bitcoin è due cose:

Una rete di pagamento (Bitcoin”);
L’unità di valuta utilizzata su quella rete (“bitcoin”).

In questo modo, sia come rete di pagamento e la valuta specifica utilizzati su quella rete, si utilizza “Bitcoin” per ricevere e inviare bitcoin” da e verso altre persone.
La vera magia del Bitcoin, la ragione per cui è così interessante, proviene dalle conseguenze della sua esistenza.”

Per chiarire questo, si consideri un confronto con gli elementi con cui avete già familiarità: PayPal e dollari USA. PayPal è una rete di pagamento, ma non è una moneta. Il rovescio della medaglia, il dollaro è una moneta, ma non una rete di pagamento. È possibile utilizzare la rete di pagamento PayPal per effettuare operazioni in valuta dollaro con la gente.

Ora, si noti che la rete di pagamento PayPal è gestito e controllato centralmente da una società (PayPal Inc.), e il dollaro USA è stato creato e controllato centralmente da un organismo (il governo federale degli Stati Uniti).

Qui è dove le cose si fanno importanti, e rivoluzionario, e un po ‘strano.

Con Bitcoin, la rete di pagamento è decentrata. Non è controllata da qualsiasi azienda o organizzazione.

Pensate a come filesharing, una rete di computer che parlano tra di loro, ma nessuno controlla la rete stessa (non esiste un server centrale). L’unità monetaria, chiamato bitcoin, non viene anche creato o controllato da qualsiasi parte centrale. Bitcoins vengono create dalla rete stessa nel corso del tempo, in un processo un po ‘casuale che distribuisce le nuove monete per quei computer che stanno sostenendo e che operano nella rete. Il numero di monete creati in questo modo è limitato da un sistema matematico intelligente. Momento in cui scriviamo, ci sono circa 12 milioni di bitcoin esistenti, e questo sarà continuamente aumentare nel tempo ad un massimo di 21 milioni di bitcoin molti anni nel futuro.

A meno che non si cura di come Bitcoin realizza questo, quanto sopra è davvero tutto ciò che serve per rispondere alla domanda: “Che cosa è Bitcoin?” Risposta: Si tratta di una rete di pagamento, e di una moneta usata su quella rete, che sono controllati da nessun partito centrale. Il numero di bitcoin esistenti è limitata dalla matematica.
Bitcoin significa che per la prima volta nella storia umana, ogni persona ha la sovranità finanziaria. La proprietà privata può ora veramente essere controllato dal proprietario, e nessun altro .

Forse la domanda più importante, naturalmente, è: “Perché te ne importa?”

Mentre ingegneri informatici e matematici possono trovare i dettagli tecnici di Bitcoin affascinante, la maggior parte delle persone non interessa a tale proposito.

E se è vero che Bitcoin permette operazioni finanziarie che hanno in sostanza a costo zero, e che verificano sario tuttora immediatamente in quale parte del mondo, i vantaggi per i consumatori non sono in realtà ciò che è importante, sia.

La vera magia del Bitcoin, la ragione per cui è così interessante, proviene dalle conseguenze della sua esistenza.

Il fatto che Bitcoin è decentralizzato, senza soggetto controllante, ha implicazioni fondamentali. Poiché non vi è alcun controllo centrale, il potere della moneta e la sua rete di pagamento appartengono alle persone che lo utilizzano. E questo potere è enorme davvero.

Bitcoin permette due persone, ovunque sulla terra, a negoziare con l’altro liberamente. Essi non possono essere censurate. Non ci sono regole per il loro scambio ad eccezione di quelli si misero tra loro.

Con Bitcoin, non vi è alcuna terza parte guardare oltre i partecipanti di attività economica, approvare la loro condotta e la riscossione di un canone per farlo. Con Bitcoin, uno non ha bisogno il permesso di dirigere la propria vita finanziaria. Questo significa che le persone possono contribuire a cause controverse in cui credono sono importanti, senza alcun ente governativo o società finanziaria in grado di interrompere il flusso di pagamento. Significa un bambino imprenditoriale in grado di avviare un business di Internet prima che lui o lei è 18. Ciò significa un agricoltore rurale africana in grado di ricevere il pagamento per le colture da una città vicina, anche senza conto in banca. Significa un cittadino di una nazione tirannico può nascondere le sue attività finanziarie dal sequestro.
Bitcoin permette due persone, ovunque sulla terra, a negoziare con l’altro liberamente.

Bitcoin significa che per la prima volta nella storia, ogni persona ha la sovranità finanziaria. La proprietà privata può ora veramente essere controllato dal proprietario, e nessun altro. Le regole della finanza, e le nostre relazioni economiche, ora diventano set e regolati dal mercato invece che da parte dei politici. Per l’individuo, non il collettivo. Il valore dei propri risparmi ora non può essere ridotto attraverso la svalutazione monetaria (cioè l’inflazione). Gli scambi commerciali tra gli individui è ora l’attività di solo quegli individui.

Certo, alcune di queste implicazioni sono controverse. Infatti, avranno profonde conseguenze sulla società umana, proprio come fanno tutte le grandi conquiste tecnologiche. Un buon modo di pensare è che Bitcoin rappresenta la separazione tra denaro e allo stato la capacità di “comportamento economico di una praticasenza il permesso di chiunque altro. Rimuove il potere sul denaro da governi e banche, mettendolo nelle mani di chi impara come usarlo. Porta privacy in un’epoca di sorveglianza, e l’onestà in un’epoca di manipolazione.

Così che cosa è Bitcoin? È un esperimento. Si tratta di un progetto che, in caso di successo, cambierà il rapporto economico tra gli esseri umani ad un livello fondamentale. Sono appena state esplorate le sue implicazioni.

Come ogni esperimento, può fallire, ma il genio è ormai uscito dalla bottiglia. Anche se questo genio svolge la propria attività, molte cose date per scontate probabilmente cambiare, quindi potrebbe essere saggio per voi di educare se stessi sul fenomeno tecnologico, matematico, ed economico che è Bitcoin.

By Erik Voorhees

Erik Voorhees è un imprenditore seriale Bitcoin e sostenitore di lunga data di “separazione del denaro e dello Stato”. Egli crede Bitcoin di essere uno dei più importanti strumenti tecnologici mai creato dall’umanità. Attuale CEO di sede a Panama, Coinapult, ed ex capo del marketing per Bitinstant, è stato al centro del movimento Bitcoin dal mese di aprile 2011. E ‘stato ospite in evidenza su BBC Radio, The Peter Schiff Show e The Tom Woods Visualizza , discutendo le implicazioni economiche e sociali di Bitcoin.

Il futuro economico sociale del Bitcoin

Da 2011 studio il fenomeno Bitcoin, ed ogni giorno sono estasiato delle scoperte che trovo in questa rivoluzione che nel settore economico con le cryptomonete ne è solo una piccola parte.
Oramai parte della Bitcoin Fondation Internazionale, con l’appelativo di Bitcoin Coach, pioniere della comunità Italiana, mi presto a promuovere questo fenomeno spinto da studi evolutivi che accostano il mio percorso spirituale nella vita pratica quotidiana con la modifica della forma pensiero negativa del denaro in.. Spiritual Money. Il denaro è bello e sano.!

Da qui il creare un gruppo di sostenitori del Bitcoin con la community di Crearericchezza.com, dove si parla di cryptomonete e blockchain, si fa formazione, si “mina” per produrre monete, si commercia con la vendita di prodotti accettando il bitcoin e si crea rete di solidarietà a questa moneta che io chiamo “energia di scambio”. Una moneta non ha nessun valore se non vi è un accordo tra le parti. Ma spesso questo accordo è imposto dai governi, che è giusto se realmente rappresentano il popolo, oppure dalle banche, in realtà composte da famiglie ed aziende che ne hanno il potere, vedi Federal Reserve o Bce. Ecco che il Bitcoin esce dal coro, portando la decentralizzazione del sistema e il potere del denaro ad ogni singola persona, dando un peso economico e sociale al singolo cittadino, che diventa responsabile e collaborativo nella creazione di un valore Etico del denaro, portatore di energia positiva nella gestione del nostro pianeta.

Alessandro Valerio
Twimt
cocioale@twimt.com