Transazioni di fiducia

Come si fa ad aver fiducia del fiduciante? Si può dire fiduciante? Intendo il terzo che ci mantiene il valore finché noi due attori non confermiamo che siamo d’accordo. Chi diceva : “chi controlla il controllore?”

Poniamo che noi due abbiamo fiducia del terzo, tutto funziona finché lui non scappa con i soldi, ovvero se vuole continuare a prendersi il suo compenso oppure a scappare con il capitale.. quindi questa terza persona diventa qualcuno con un potere enorme, fin quando le assicurazioni, gli escrow o i notai erano persone etiche funzionava.

Ma sta funzionando ancora? Mica tanto, le assicurazioni non sempre pagano, tanto riassicurandosi sono come le Banche, si autoinventano il denaro, gli escrow scappano o sono tartassati dalle leggi, i notai si attengono a leggi che non funzionano perchè si sovrappongono al buon senso.

Ci auguriamo solo che il buon Satoshi che ci ha lasciato la palla della decentralizzazione sulla Bockchain ci mandi un “segnale” del tipo.. “che il Bitcoin sia con voi”.. Di sicuro io sono fiducioso visto che uso uno “strumento” chiamato Evoluzione.

Fatemi sapere i vostri commenti e se vi piace divulgate.. il verbo.

Alessandro “cocioale”

www.alessandrovalerio.com